Zatterin Marco

IL GIGANTE DEL NILO. Storia e avventure del grande Belzoni, l’uomo che svelò i misteri dell’Egitto dei Faraoni.

No_image

Note Bibliografiche

In-8 (cm. 22.50), cartonato editoriale, sovracoperta editoriale illustrata, pp. (6), 316, (6), con illustrazioni in bianco e nero fuori testo. Prima edizione. In buono stato (good copy). Un uomo alto quasi due metri, massiccio, coi capelli rossi, entra per primo, dopo tremila anni, nella tomba di Sethi I. Ha 39 anni e una vita rocambolesca e avventurosa alle spalle. Si chiama Giambattista Belzoni, ma tutti lo conoscono come "The Great Belzoni". Belzoni è stato il più grande archeologo italiano in Egitto e forse uno dei più grandi in assoluto nell'età più avventurosa della "corsa" al paese dei Faraoni, a cavallo tra Settecento e Ottocento. Dal recupero della testa di Ramses II al primo dissabbiamento del tempio di Abu Simbel, dalla soluzione dell'enigma della piramide di Chefren fino alla morte solitaria nel deserto nigeriano sulle tracce della mitica via per Timbuctù: una vita affascinante.

Costi di spedizione

Costi di spedizione per le spedizioni in Italia

  • Corriere: 4,90